Secondo quanto detto dal vice presidente Piaggio, Davide Zanolini, Moto Guzzi presenterà un nuovo motore, evoluzione profonda rispetto ai propulsori della gamma. I rumors dicono che avrà un raffreddamento misto acqua/aria e che sarà montato sulla prossima Stelvio
Moto Guzzi: a EICMA 2017 arriva un nuovo motore
Nuova Stelvio in arrivo?
Moto Guzzi ha dovuto eliminare la Stelvio del listino a causa del suo motore raffreddato ad aria che non era in regola con la normativa antinquinamento Euro 4. Il vuoto che si è formato nella gamma è assolutamente da colmare, ma il primo passo per lanciare un nuovo modello è creare un motore che abbia le carte in regola per la normativa. A EICMA 2017 potremmo già vederlo, magari come prototipo: di recente Davide Zanolini, il Vice Presidente Esecutivo di Piaggio per il marketing e la comunicazione, ha rilasciato un’intervista a Cycle World secondo cui “Moto Guzzi sta lavorando duramente ad un nuovo motore. Un'evoluzione radicale rispetto alle unità V7, V9 e al bicilindrico a V da 1.4 litri. Dovremmo riuscire a presentare ad Eicma una vera novità, anche se ancora allo stadio di concept”. I più informati dicono che il nuovo motore Moto Guzzi seguirà uno schema simile a quello BMW e Harley-Davidson: sistema di raffreddamento misto con teste e valvole raffreddate a liquido e cilindri rinfrescati ad aria, per lasciare un tocco di stile classico al motore. Aspettiamo l’apertura di EICMA per sapere se il nuovo motore equipaggerà la nuova Stelvio, tanto attesa e desiderata dai fan guzzisti, oppure un altro nuovo modello. Per ingannare l’attesa, seguite tutti gli aggiornamenti di